FIE Italia

Federazione Italiana Escursionismo

Escursione in Engadina

L’Associazione GEL di Laorca organizza, domenica 23 luglio, un’escursione in Engadina (Svizzera).

Dopo aver raggiunto Samedan con autobus privato, gli escursionisti prenderanno il trenino rosso delle Ferrovie Retiche dell’Albula che, in circa dieci minuti, li porterà a Spinas, partenza dell’escursione, in Val Bever. Da Spinas (1816 m. slm) si raggiungerà la Palud Marscha (2018 m. slm) e quindi la comitiva salirà alla Fuorda Crap Alv (2466 m. slm – 2.00 ore circa), spartiacque fra la Val Bever e il Parco Naturale Ela, il più grande della Svizzera.

Discesa al piccolo borgo di Preda (1789 m. slm), dove ha inizio il tratto più spettacolare della ferrovia dell’Albula: 7 km. di viadotti, curve e gallerie elicoidali realizzate per superare 550 m. di dislivello, che gli escursionisti potranno ammirare dal Sentiero Avventura che la costeggia fino a Bergün (m. 1363 slm – 2.15 ore circa).

Infine, gli escursionisti rientreranno a Samedan ancora per mezzo del caratteristico trenino dell’Albula (0.40 ore), percorrendo in senso inverso la tratta precedentemente osservata dal Sentiero Avventura. Di lì, rientro a Lecco previsto in serata.

Pranzo al sacco e si raccomanda a tutti gli escursionisti abbiagliamento e calzature adeguati a un percorso escursionistico di alta montagna.

Scheda completa di costi

FIE Italia © 2017 Frontier Theme