FIE Italia

Federazione Italiana Escursionismo

Inaugurazione del Sentiero Europeo E1 nel Lazio Nord: Anello archeologico di Cittaducale

Villa di Tito nei pressi del Lago Paterno

Mercoledì 29 maggio, si svolgerà il prmo degli eventi collegati all’inaugurazione del Sentiero Europeo E1 nel tratto Lazio-Abruzzo. La zona è quella della Sabina, regione a circa 90 km a Nord di Roma e a Est di Rieti, lungo l’antica strada consolare romana Salaria, della quale si può vedere un tratto dell’antico basolato. L’area percorsa è nella valle del fiume Velino, tra le ultime propaggini del Terminillo e del Monte Nuria, al confine con la valle del fiume Salto, che viene attraversata dal Sentiero Europeo E1.

L’escursione proposta parte dalla città medioevale di Cittaducale, fondata nel 1308 da re Carlo I d’Angiò, in una zona ricca di acque sorgive, ben note agli antichi romani e ancora oggi sfruttate come acque termali. Dopo una breve visita alla cittadina, il programma prevede lo spostamento presso i resti delle antiche Terme dell’imperatore romano Vespasiano. Di lì si sale al monte Paterno, per poi scendere ai resti archeologici della Villa di TIto, figlio di Vespasiano, per poi continuare con un percorso di sicuro interesse.

Gli ulteriori dettagli del programma, si trovano nella locandina sotto riportata.

Locandina (formato scaricabile e stampabile)

Locandina_Cittaducale_1 (1)
FIE Italia © 2017 • Via Imperiale 14 • 16143 Genova Ge