FIE Italia

Federazione Italiana Escursionismo

Nella penultima tappa sul Sentiero Europeo E5, Lorenzo Schia attraversa il Parco della Lessinia

La nona tappa di Lorenzo Schia sul Sentiero Europeo E5, con partenza da Giazza e arrivo a Erbezzo lo ha visto attraversare il Parco naturale regionale della Lessinia. Si tratta di un parco istituito dalla Regione Veneto nel 1990 con lo scopo di tutelare il ricco patrimonio naturalistico, ambientale, storico ed etnico del territorio veronese. Dal punto di vista dell’altitudine, questo parco si trova fra 1200 e 1800 m. slm.

Si avvicina l’epilogo di quest’avventura, poiché i chilometri da Verona si contano ormai in poche decine e infatti la previsione dell’arrivo di Lorenzo Schia nel capoluogo scaligero è per domani pomeriggio intorno alle ore 17.00. È ovvio che sia la data che l’orario sono da intendersi indicativi perché le variabili che possono condizionare la marcia sono sempre molteplici. Domani potremo mettere la parola fine a questa avventura e a queste nostre rassegne del Sentiero Europeo E5 per immagini. Si aprirà un altro capitolo, quello della riflessione e della analisi del percorso, grazie alla esperienza diretta del nostro amico runner e alle sue indicazioni, ma tant’è, come per tutte le cose che stanno per finire, anche questa lascia un po’ di amaro in bocca.

Comunque – show must go on – ecco la rassegna di immagini odierna.

Giazza – Erbezzo

FIE Italia © 2017 • Via Imperiale 14 • 16143 Genova Ge