FIE Italia

Federazione Italiana Escursionismo

Alpi Nord-orientali

Le Alpi Nord-orientali (dette anche Alpi calcaree settentrionali) sono una sezione delle Alpi, in particolare delle Alpi Orientali.

Si collocano soprattutto in Austria e, marginalmente, in Germania.

Si distinguono dalle Alpi Centro-orientali per la loro natura geologica. Sono infatti composte da rocce sedimentarie e non da rocce cristalline.

Storicamente, le suddivisioni delle Alpi non dividevano le Alpi Orientali da Nord a Sud in considerazione della loro diversa natura geologica. Ad esempio, la Partizione delle Alpi parla semplicemente di Alpi Occidentali, Alpi Centrali e Alpi Orientali.

A oggi, non vi è un accordo condiviso sulla delimitazione geografica delle Alpi Nord-orientali e sulla loro suddivisione.

Classificazione del 1926

La Partizione delle Alpi del 1926 individuava questo settore delle Alpi in tre sezioni definite senza tenere conto dell’orogenesi: le Alpi Bavaresi, le Alpi Salisburghesi e le Alpi Austriache.

Classificazione della SOIUSA

In giallino le Alpi Nord-orientali secondo la classificazione SOIUSA

La Suddivisione Orografica Internazionale Unificata del Sistema Alpino (SOIUSA), introdotta nel 2005, le divide in 7 sezioni (SZ), 27 sottosezioni (STS) e 69 supergruppi (SPG):

  • (21) Alpi calcaree nordtirolesi (Parseierspitze, 3.040 m)
    • Alpi della Lechtal (Parseier; Namloser)
    • Monti delle Lechquellen (Spuller Schafberg-Rote Wand-Braunarl)
    • Monti di Mieming e del Wetterstein (Mieming; Wetterstein)
    • Monti del Karwendel (Karwendel; Risser)
    • Alpi di Brandenberg (Rofan; Thierseer)
    • Monti del Kaiser (Wilder Kaiser-Unterberghorn; Zahmer Kaiser)
  • (22) Alpi bavaresi (Großer Krottenkopf, 2.657 m)
    • Prealpi di Bregenz (Prealpi Occidentali di Bregenz; Prealpi Orientali di Bregenz)
    • Alpi dell’Algovia (Walsertal; Prealpi Occidentali dell’Algovia; Alpi dell’Algovia; Prealpi Orientali dell’Algovia; Tannheim)
    • Alpi dell’Ammergau (Daniel-Kreuzspitze-Kramer-Laber; Ammer-Trauch)
    • Alpi del Wallgau (Alpi Occidentali del Wallgau; Alpi Orientali del Wallgau)
    • Alpi del Mangfall (Tegernse; Schlierse)
    • Alpi del Chiemgau (Inzell; Prealpi di Chiemgau)
  • (23) Alpi scistose tirolesi (Lizumer Reckner, 2.884 m)
    • Prealpi del Tux (Reckner-Malgrübler-Rosenjoch; Kalkwald-Rastkogel)
    • Alpi di Kitzbühel (Wildschönau; Pölven-Ellmau; Glemmtal)
  • (24) Alpi settentrionali salisburghesi (Hochkönig, 2.941 m)
    • Monti dello Stein (Loferer Steinberge; Gruppo del Kirchberg; Leoganger Steinberge)
    • Alpi scistose salisburghesi (Monti di Dienten; Monti della Fritztal)
    • Alpi di Berchtesgaden (Alpi Meridionali di Berchtesgaden; Alpi Centro-orientali di Berchtesgaden; Alpi Centro-occidentali di Berchtesgaden; Alpi Settentrionali di Berchtesgaden)
    • Monti di Tennen (Tennen)
  • (25) Alpi del Salzkammergut e dell’Alta Austria (Hoher Dachstein, 2.993 m)
    • Monti del Dachstein (Gosau; Dachstein; Kemet)
    • Monti del Salzkammergut (Gamsfeld-Osterhorn; Prealpi di Salisburgo; Schafberg-Höllen; Mondse-Gmundn)
    • Monti Totes (Totes; Warscheneck)
    • Prealpi dell’Alta Austria (Grünau; Kirchdorf; Molln; Sengsen; Neustift)
  • (26) Alpi settentrionali di Stiria (Hochtor, 2.369 m)
    • Alpi dell’Ennstal (Haller Mauern; Gesäuse; Eisenerz)
    • Alpi Nord-orientali di Stiria (Hochschwab; Alpi di Mürzsteg; Rax-Schneeberg)
  • (27) Alpi della Bassa Austria (Hochstadl, 1.919 m)
    • Alpi di Türnitz (Türnitz; Texing)
    • Alpi dell’Ybbstal (Zellerhut-Ötscher; Lunz; Höllenstein; Eisenwurzen)
    • Prealpi Orientali della Bassa Austria (Gutenstein; Wienerwald)

Classificazione dell’AVE

Alpi Nord-orientali secondo la classificazione AVE

Secondo la classificazione seguita dai Club Alpini tedesco ed austriaco (AVE), le Alpi Nord-orientali sono così individuate:

  • Wienerwald (1)
  • Alpi di Gutenstein (2)
  • Rax et Schneeberg (3)
  • Alpi di Mürzsteg (4)
  • Alpi di Türnitz (5)
  • Alpi d’Ybbstal (6)
  • Massiccio del Hochschwab (7)
  • Alpi d’Ennstal (8)
  • Prealpi dell’Alta Austria (9)
  • Massiccio Mort (tedesco: Totes Gebirge) (10)
  • Massiccio del Dachstein (11)
  • Massiccio del Salzkammergut (12)
  • Massiccio di Tennen (13)
  • Alpi di Berchtesgaden (14)
  • Massicci di Lofer e Leogang (15)
  • Alpi del Chiemgau (16)
  • Massiccio dell’Empereur (tedesco: Kaisergebirge) (17)
  • Alpi di Brandenberg (18)
  • Prealpi bavaresi (19)
  • Karwendel (20)
  • Wetterstein (21)
  • Alpi d’Ammergau (22)
  • Alpi dell’Algovia (23)
  • Alpi della Lechtal (24)
  • Massiccio di Lechquellen (25)
  • Massiccio del Bregenzerwald (26)

Fonte:

FIE Italia © 2017 • Via Imperiale 14 • 16143 Genova Ge