FIE Italia

Federazione Italiana Escursionismo

Dona il tuo 5×1000 alla FIE

Escursione su Monte Suso

L’Associazione La Passeggiata degli Dei organizza, domenica 10 febbraio 2019, una escursione su Monte Suso.

Scheda

L’antica città D’Angiò, fondata nel 1574, costruita sul Monte Suso per salvaguardia dalle incursioni dei pirati mori è oggi un siito archeologico presso il quale si trovano i ruderi di chiese e di un palazzo baronale, oltre alle fornaci di gesso.

Si richiede abbigliamento da escursionista, (idoneo alla stagione: giacca a vento, impermeabile/poncho, comodo, a strati, con cerniere, cappellino, sciarpa, guanti) e binocolo.

INDISPENSABILI scarponcini con suola (buon grip) antiscivolo (trekking). Suggerite ghette e bastoncini da trekking.

Colazione e pranzo a sacco (zaino comodo, in modo da bilanciare il peso e scaricarlo sul fondo schiena e non sulle spalle) acqua (spesso si dimentica) e tutto ciò che riterrete indispensabile.

Partenza ore 9:30 da Agrigento. Rientro dopo pranzo, comunque incide l’andatura e le soste in pieno rilassamento.

I NON SOCI devono comunicare i loro dati anagrafici (per la copertura assicurativa) entro il sabato vigilia dell’evento @info 3385374891 tutti i giorni dopo le 17:30

Briefing

Durante le gite, le escursioni e le manifestazioni in genere, i partecipanti dovranno attenersi al rispetto delle seguenti disposizioni:

  1. Essere puntuali ad ogni appuntamento, segnalando all’organizzazione (Accompagnatore Escursionistico.) eventuali difficoltà
  2. Eventuale compartecipazione alle spese del carburante auto verrà calcolato sulla base di € 0,15 per km e suddiviso per il numero occupanti l’automezzo. Detto contributo andrà versato al proprietario dell’automobile.
  3. I partecipanti devono proseguire in gruppo compatto, evitando di attardarsi o seguire sentieri alternativi al percorso indicato.
  4. Dovranno attenersi alle indicazioni dell’A.E. in merito alle soste ed alla durata delle stesse.
  5. Non dovranno mai sopravanzare l’accompagnatore senza sua esplicita indicazione o permesso.
  6. Pur potendo educatamente esprimere il proprio parere sulle indicazioni dell’A.E. eviteranno di mettersi in contrasto con lui, ed accetteranno le sue decisioni, collaborando al mantenimento del giusto “spirito di gruppo”.
  7. I partecipanti dovranno rispettare l’ambiente e le normative posta a protezione dello stesso, impegnandosi a dare le giuste indicazioni anche agli altri componenti del gruppo.
  8. I partecipanti si impegnano anche a segnalare all’A.E. ogni eventuale loro difficoltà di natura fisica a mantenersi nel gruppo, evitando di mascherare i problemi.
  9. Chi fosse contrario a farsi fotografare deve comunicarlo all’A.E. prima di iniziare l’escursione.
  10. L’A.E. potrà allontanare Partecipanti manifestatamente inadeguati all’impegno o non correttamente abbigliati e/o equipaggiati.
Updated: 1 Febbraio 2019 — 22:26
FIE Italia © 2017 • Via Imperiale 14 • 16143 Genova Ge