FIE Italia

Federazione Italiana Escursionismo

Marcia acquatica®: grande prestazione dei nostri atleti in mare di Francia

Hyères, 16 ottobre 2021: ogni Paese aderente all’associazione internazionale di Marcia Acquatica® è stata invitata a sfidarsi con i vincitori della VI edizione del Campionato di Francia.

La squadra italiana di marcia acquatica®

L’Italia, che vi aderisce ufficialmente in qualità di FIE (Federazione Italiana Escursionismo),  rappresentata in loco dal Tesoriere Massimo Mandelli, ha schierato la sua delegazione, frutto di una selezione avvenuta lo scorso agosto ad Alassio, Scuola di Formazione nazionale per la Marcia Acquatica®, a cura dell’Alassio Wave Walking CNAM (Circolo Nautico Al Mare). Ogni nazione schiera 3 donne e 3 uomini, che si cimenteranno in tre specialità di gara di resistenza e velocità: 1000 metri in squadra di 3 per genere; 400 metri singolo; 100 metri singolo con pagaia.

La squadra italiana FIE ha schierato Silvia Romagnoli, Paola Messina e Anna Nattero per le donne e Rinaldo Agostini, Roman Vaccarezza e Claudio Verri per gli uomini, vincitori al cronometro delle selezioni avvenute secondo la verifica dei giudici FIE Lorena Rasolo e Maddalena Canepa, già titolari alla IV edizione del Campionato di Francia nel 2018 a Les Sables D’Olonne, nell’equipe internazionale che aveva battuto gli stessi campioni di Francia. Una delegazione tutta Alassio Wave Walking CNAM, che rappresenta la culla e il punto di riferimento per la Marcia Acquatica dello stivale, avendone vista la nascita e lo sviluppo.

Una delle molte premiazioni che hanno visto le italiane/gli italiani sul podio

La FIE partecipa con un fortissimo team di atleti selezionati ed allenati dal CNAM di Alassio”, dichiara Domenico Pandolfo, Presidente di FIE Italia, “La nostra presenza a Hyeres è estremamente significativa e testimonia il ruolo di primo piano che l’Italia e la FIE ricoprono nel mondo della Marcia Acquatica® in Europa e nel bacino del Mediterraneo. Il valore degli Istruttori del CNAM, della capacità organizzativa del CNAM e degli atleti hanno già garantito ottimi risultati in passato e i podio di oggi ne sono la conferma”.

Nei 1000 metri infatti, il trio femminile ha conquistato il primo posto, battendo Catalunya e Germania, è il trio maschile il secondo posto. Nei 400 metri medaglia d’oro per Paola Messina nel femminile internazionale e medaglia di bronzo per Rinaldo Agostini e quarto posto per Claudio Verri nel maschile. Nei 100 metri con pagaia medaglia d’oro sia per Silvia Romagnoli nel femminile internazionale sia per Roman Vaccarezza, nel maschile internazionale, e quarto posto per Anna Nattero!

L’invito al Campionato di Francia ci ha dato l’occasione per porci nuovamente obiettivi agonistici e occasione di misurarci con altre scuole”, afferma Lorena Rasolo, formatrice FIE e coach della squadra italiana, “i risultati hanno confermato le potenzialità che avevamo visto, realizzato le nostre aspettative e ci ripagano ampiamente degli sforzi fatti”.

Una delle molte premiazioni che hanno visto le italiane/gli italiani sul podio

Per decisione internazionale di sospendere anche per quest’anno il tour internazionale di gara, che ha visto nel 2018 e nel 2019 Alassio con il record per il serpentone acquatico più lungo al mondo (251 e 721 partecipanti in acqua), dal momento che non tutti i Paesi aderenti erano nelle condizioni di poter realizzare un evento di portata internazionale per le normative anticovid interne a ciascuno”, aggiunge Maddalena Canepa, Formatrice FIE e CNAM, “l’avere un nuovo progetto comune ha unito ancora di più la nostra squadra e rappresenta l’occasione per consolidare le relazioni internazionali, di cui Alassio è portavoce per conto di FIE”.

Il CNAM è fiero del gruppo Alassio Wave Walking!” Afferma Carlo Canepa, Presidente di CNAM Alassio. “Orgogliosi di una rappresentanza che non solo ha figurato ottimamente a livello sportivo, ma è stata ancora una volta apprezzata dagli amici francesi, per la vitalità, lo spirito di squadra e i ‘souvenir’ di ciò Che hanno vissuto insieme ad Alassio“.

FIE Italia © 2017 • Via Imperiale 14 • 16143 Genova Ge